“L’anima e il corpo due abiti dell’uomo”

Immagini della mostra alla Serra di Villa Revoltella Trieste Italy

Quattro giovani artiste accomunate dai linguaggi che attingono, sia pure con estrema disinvoltura, alla fiber –art e comunque a pratiche tipicamente femminili che profumano di atmosfere domestiche e di intimità. Esse sono: Giuliana Balbi, Anda Klancic, Elena Silvia Sperandio, Cristina Treppo.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.