“L’anima e il corpo due abiti dell’uomo”

Immagini della mostra alla Serra di Villa Revoltella Trieste Italy

Quattro giovani artiste accomunate dai linguaggi che attingono, sia pure con estrema disinvoltura, alla fiber –art e comunque a pratiche tipicamente femminili che profumano di atmosfere domestiche e di intimità. Esse sono: Giuliana Balbi, Anda Klancic, Elena Silvia Sperandio, Cristina Treppo.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.