21/03/2011 – “EMMA BRESOLA”

mostra

 

EMMA BRESOLA

Un nuovo appuntamento d’arte da Luana Riccobon Parrucchieri
in via Torrebianca 14/B; lunedì 21 marzo , con inizio alle ore 18.00
ci sarà l’inaugurazione della mostra personale di EMMA BRESOLA

Per la promozione del GRUPPO78, a cura di Maria Campitelli ed Elisa Vladilo.

 

 

 

L’autrice espone delle coloratissime fotografie con cui decostruisce il reale mediante le alchimie del computer.  “Fotografo ciò che vedo – afferma l’artista – trattengo il respiro, per pochi istanti il mondo si ferma. Rimetto in moto il mondo e lo trasformo, elaborando digitalmente le foto che ho scattato”. E’ un gioco con l’immaterialità della luce che riconduce all’immaterialità dei sogni. Lo splendore cromatico unito a una sapiente capacità compositiva restituisce un’immagine affascinante che varca la soglia del riconoscibile per addentrarsi in un mondo sotterraneo, invisibile, vibrante d’energia, che sta oltre le cose. E’ spesso il mondo dei bambini, dei giochi, il punto di partenza da cui si sviluppa la graduale trasformazione che ci porta altrove. Emma Bresola, che ora si trova in Canada, ha trascorso prima tre anni in Romania, dove ha anche esposto queste fotografie e vanta un curriculum variegato, occupandosi, oltre che di foto, di graphical design, di illustrazione e web design. Pur conoscendo e utilizzando tecniche tradizionali come acquerello, acrilico, olio, tende a sviluppare soprattutto progetti con il supporto tecnologico digitale. Triestina d’adozione ha dipinto nella città giuliana anche murales interni per privati. Per un lungo periodo, dal 1988 al 2001, ha illustrato soprattutto libri per ragazzi per diverse case editrici italiane. Nel 2000 ha scritto e illustrato la storia per bambini “Gina”, pubblicata da una casa editrice giapponese, rivelando una particolare grazia fiabesca. Nell’estate 2010 ha partecipato a “manifesti d’artista”, la manifestazione di public art organizzata dal Gruppo78, con un intervento, su scala gigante, di digital art. “Time machine” il titolo del lavoro, ossia la macchina che cattura il tempo scattando immagini una dopo l’altra

Info:  GRUPPO 78, via Monte Cengio, 11 – 34127 Trieste/Italy
          Tel/fax ++39 040 567136; cell. 3398640784;
mail: [email protected]
          [email protected]
web: www.gruppo78.it

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.